Loading...

VFP4 2° IMMISSIONE 2011 - Calcolo punteggio per graduatoria finale


D. CRITERI DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L’AMMISSIONE ALLA FERMA 
PREFISSATA QUADRIENNALE NELL’ESERCITO.
La commissione valutatrice per l’Esercito di cui all’articolo 6, comma 1, lettera a) del presente 
bando procederà alla valutazione dei titoli, ai sensi dell’articolo 9 del bando sulla base dei 
sottoindicati criteri:

GRUPPI TITOLI  (1)
PREVISTI DAL D.M. 8 
LUGLIO 2005
TITOLI VALUTABILI
PUNTEGGIO

Periodi di servizio prestato in 
qualità di volontario in ferma 
prefissata di 1 anno ovvero in 
rafferma
(punteggio massimo: punti 6)

Servizio prestato nell’Esercito in
qualità di VFP1 > 12 mesi; 6
Servizio prestato nell’Esercito in
qualità di VFP1 ≤ 12 mesi. 3

Missioni sul territorio nazionale 
e all’estero
(punteggio massimo: punti 5)
Per ogni giorno di servizio effettivamente prestato 
fuori dal territorio nazionale e in missioni operative sul 
territorio nazionale.
0,014

Valutazione relativa all’ultima 
documentazione caratteristica
(punteggio massimo: punti 12)
Eccellente
(o giudizio equivalente)
12
Superiore alla media
(o giudizio equivalente)
8
Nella media
(o giudizio equivalente)
4
Inferiore alla media – insufficiente
(o giudizi equivalenti)
-33

Riconoscimenti, ricompense e 
benemerenze
(punteggio massimo: punti 5)
Medaglia al valore (militare, civile) 5
Medaglia al valore delle Forze armate e al merito civile 4
Medaglia/croce al merito delle  Forze armate 3
Encomio solenne (in numero massimo di 2) 2
Encomio semplice (in numero massimo di 3) 0,5
Elogio (in numero massimo di 3) 0,1

Sanzioni disciplinari (2)
(decremento massimo: punti 5)
Consegna di rigore
- 1 

Consegna 
- 0,5

Titoli di studio 
(non cumulabili tra loro; 
punteggio massimo: punti 2)
Laurea magistrale o specialistica 2
Laurea triennale 1,5
Diploma di istruzione secondaria quinquennale  1
Diploma di istruzione secondaria triennale / qualifica professionale  0,5



Altri attestati, brevetti ed 
abilitazioni possedute, compresa 
la conoscenza di lingue straniere
(punteggio massimo: punti 3)
Abilitazione al lancio con il paracadute (civile o 
militare) 0,5

Brevetto di istruttore di sci, roccia, alpinismo, guida 
alpina, vigilatore e custode ovvero attestati, brevetti o 
abilitazioni in campo ippico (3)
0,5
                                     

Superamento del corso per la qualifica per gli incarichi 
previsti nell’ambito del reparto operativo del Genio 
infrastrutture
0,5

Risultati sportivi ottenuti nelle competizioni nazionali 
assolute, europee e mondiali riconosciuti dalle 
federazioni sportive nazionali ovvero dal CONI negli 
ultimi 3 anni dalla data di scadenza di presentazione 
delle domande.
0,5

Lingua straniera (4) 1
Note:
(1) per ciascun gruppo di titoli non può essere attribuito un punteggio complessivo oltre quello
massimo indicato;
(2) in detrazione per ogni giorno di punizione;
(3) per la parte ippica saranno valutati esclusivamente i seguenti titoli: istruttore federale/militare di 
equitazione, operatore tecnico equestre di base, direttore militare di campo, costruttore militare di 
percorsi di campagna, autorizzazione a montare per attività agonistica;
(4) punteggio attribuibile ad una sola lingua secondo la tabella di comparazione in appendice.


D. CRITERI DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L’AMMISSIONE ALLA FERMA 
PREFISSATA QUADRIENNALE NELL’ESERCITO.
La commissione valutatrice per l’Esercito di cui all’articolo 6, comma 1, lettera a) del presente 
bando procederà alla valutazione dei titoli, ai sensi dell’articolo 9 del bando sulla base dei 
sottoindicati criteri:

GRUPPI TITOLI  (1)
PREVISTI DAL D.M. 8 
LUGLIO 2005
TITOLI VALUTABILI
PUNTEGGIO

Periodi di servizio prestato in 
qualità di volontario in ferma 
prefissata di 1 anno ovvero in 
rafferma
(punteggio massimo: punti 6)

Servizio prestato nell’Esercito in
qualità di VFP1 > 12 mesi; 6
Servizio prestato nell’Esercito in
qualità di VFP1 ≤ 12 mesi. 3

Missioni sul territorio nazionale 
e all’estero
(punteggio massimo: punti 5)
Per ogni giorno di servizio effettivamente prestato 
fuori dal territorio nazionale e in missioni operative sul 
territorio nazionale.
0,014

Valutazione relativa all’ultima 
documentazione caratteristica
(punteggio massimo: punti 12)
Eccellente
(o giudizio equivalente)
12
Superiore alla media
(o giudizio equivalente)
8
Nella media
(o giudizio equivalente)
4
Inferiore alla media – insufficiente
(o giudizi equivalenti)
-33

Riconoscimenti, ricompense e 
benemerenze
(punteggio massimo: punti 5)
Medaglia al valore (militare, civile) 5
Medaglia al valore delle Forze armate e al merito civile 4
Medaglia/croce al merito delle  Forze armate 3
Encomio solenne (in numero massimo di 2) 2
Encomio semplice (in numero massimo di 3) 0,5
Elogio (in numero massimo di 3) 0,1

Sanzioni disciplinari (2)
(decremento massimo: punti 5)
Consegna di rigore
- 1 

Consegna 
- 0,5

Titoli di studio 
(non cumulabili tra loro; 
punteggio massimo: punti 2)
Laurea magistrale o specialistica 2
Laurea triennale 1,5
Diploma di istruzione secondaria quinquennale  1
Diploma di istruzione secondaria triennale / qualifica professionale  0,5



Altri attestati, brevetti ed 
abilitazioni possedute, compresa 
la conoscenza di lingue straniere
(punteggio massimo: punti 3)
Abilitazione al lancio con il paracadute (civile o 
militare) 0,5

Brevetto di istruttore di sci, roccia, alpinismo, guida 
alpina, vigilatore e custode ovvero attestati, brevetti o 
abilitazioni in campo ippico (3)
0,5
                                     

Superamento del corso per la qualifica per gli incarichi 
previsti nell’ambito del reparto operativo del Genio 
infrastrutture
0,5

Risultati sportivi ottenuti nelle competizioni nazionali 
assolute, europee e mondiali riconosciuti dalle 
federazioni sportive nazionali ovvero dal CONI negli 
ultimi 3 anni dalla data di scadenza di presentazione 
delle domande.
0,5

Lingua straniera (4) 1
Note:
(1) per ciascun gruppo di titoli non può essere attribuito un punteggio complessivo oltre quello
massimo indicato;
(2) in detrazione per ogni giorno di punizione;
(3) per la parte ippica saranno valutati esclusivamente i seguenti titoli: istruttore federale/militare di 
equitazione, operatore tecnico equestre di base, direttore militare di campo, costruttore militare di 
percorsi di campagna, autorizzazione a montare per attività agonistica;
(4) punteggio attribuibile ad una sola lingua secondo la tabella di comparazione in appendice.

Facebook Twitter RSS